Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View Privacy Policy


 

FAQ - domande frequenti

 

Al fine di chiarire le modalità di utilizzo del portale "www.jurisadviser.eu" si raccolgono in questa sezione i quesiti più ricorrenti con le relative risposte. Dette risposte possono essere oggetto di modifica in qualsiasi momento e sono meramente indicative di prassi da noi consigliate ai nostri professionisti. Non costituiscono, quindi, obblighi vincolanti per i professionisti del nostro Network.

Fate consulenze telefoniche?

Risposta: I professionisti di "www.jurisadviser.eu" al momento non effettuano consulenze telefoniche.

Saranno prese in considerazione solo richieste inoltrate tramite il form del portale. Solo nel caso in cui il quesito non sia chiaro, il cliente può essere ricontattato all'indirizzo di posta elettronica lasciato in fase di registrazione.


Fate consulenze giuridiche gratuite?

Risposta: Non si rilasciano consulenze legali gratuite in quanto ciò è espressamente vietato dal codice deontologico forense, al quale espressamente ci si riferisce in quanto applicabile.

 

Per la consulenza giuridica on-line si applicano le norme vigenti in materia di privacy?

Risposta: Tutti i dati inviati tramite il portale e le successive comunicazioni sono soggetti alla normativa sul trattamento dei dati personali, come illustrato nell'informativa che il cliente deve dichiarare di aver letto e accettato.

  

A cosa serve la registrazione tramite il form consulenza on-line?

Risposta: La registrazione è necessaria ai fini dell'erogazione del servizio di consulenza on-line.

Gli estremi forniti servono al professionista designato per la fatturazione e, qualora sia stata richiesta la redazione di documenti in formato cartaceo, per la spedizione postale. I vostri dati verranno cancellati una volta espletato il servizio, salvi comunque gli obblighi imposti dalla normativa fiscale.

 

Qual è il costo del servizio di consulenza on-line?

Risposta: La trasparenza è uno dei nostri punti di forza: una volta che avremo ricevuto il vostro quesito, il professionista designato vi invierà, con le modalità descritte nella nota posta nella parte superiore della pagina consulenza on-line, il preventivo per l'attività richiestaci. 

Il prezzo verrà calcolato sulla base e con riferimento alle tariffe forensi praticate dagli avvocati, sarà comprensivo di tutti gli accessori imposti dalla legge nonchè dell'Iva.

Qualora l'attività richiestaci non si esaurisca nella redazione di una semplice missiva e/o breve risposta al vostro quesito (max 25 righe - intestazione, indirizzo e formula di chiusura comprese), essendo pertanto necessaria un'attività di studio ed analisi del quesito medesimo, il prezzo del servizio di consulenza ed assistenza sarà residualmente ricavato applicando le tariffe corrispondenti alla voce "valore indeterminabile" siccome regolate dal tariffario forense (tabella D), con un'unica eccezione in materia di redazione di atti o contratti, per i quali il prezzo del servizio sarà proporzionatamente compreso tra il 0.5% ed il 4% del valore del contratto da noi stimato.

In deroga a quanto sopra affermato, qualora indichiate il valore economico dell'oggetto del quesito richiestoci o anche solo una stima di valore del medesimo, il prezzo del servizio erogato sarà analiticamente calcolato sulla base ed in relazione al corrispondente scaglione del tariffario forense (tabella D).

Qualora, invece, l'attività richiestaci si esaurisca nella redazione di una semplice missiva e/o breve risposta al vostro quesito (max 25 righe - intestazione, indirizzo e formula di chiusura comprese), il prezzo della consulenza non potrà superare i 220 €.

I nostri professionisti, tuttavia, si riservano il diritto di verificare il valore economico del quesito da voi indicatoci, e di redigere il preventivo sul valore dagli stessi accertato.

Eventuali integrazioni necessarie, e comunque erogate a prezzi concorrenziali, saranno sempre concordate prima dell'esecuzione dell'attività di consulenza richiestaci.

 

Quali sono le modalità di pagamento?

Risposta: Ogni professionista designato vi indicherà  le modalità con cui intende essere pagato a mezzo della comunicazione con la quale vi trasmetterà il contratto di incarico, il preventivo e l'ulteriore documentazione necesaria per l'espletamento della attività. 

Il pagamento del servizio di consulenza on-line è, totalmente o parzialmente, anticipato rispetto alla fornitura del servizio medesimo. Nella propria proposta di contratto di incarico, il professionista designato indicherà i tempi ed i modi in cui dovranno essere versati gli anticipi, i saldi parziali ed il saldo finale per l'attività svolta.

Una volta perfezionatosi il saldo finale del compenso pattuito, l'atto o gli atti per cui avete incaricato uno dei nostri professionisti verranno recapitati al vostro indirizzo e-mail, entro e non oltre le 24 ore successive.

 

 

 

 

Convenzioni

  • 09.02.12

    Int_Logo

    Dal 10 febbraio 2012 Jurisadviser ha ufficialmente formalizzato la convenzione con ConfIndustria La Spezia, accordo con il quale il nostro portale è a disposizione di tutti gli associati all'Ente per consulenze legali, finanziarie, fiscali e strategiche in materia di "Internazionalizzazione d'impresa, commercio estero e commodities" nonchè "Nuove tecnologie - Diritto di Internet, Media e proprietà intelletuale". Un'eccellente possibilità per le Aziende associate a ConfIndistria La Spezia per usufruire  di un servizio di assoluta qualità a tariffe vantaggiose ed esclusive.

    .

    Leggi tutto...

Internet Law & New Media

Fotolia_Mercato_telematico_XS

Financial Market Services & Trust

Fotolia_Funding_XS

EU Legislation & Finance